Mutui Tasso Variabile

Mutui tasso variabile: il mutuo a tasso variabile, a differenza di quello a tasso fisso che nel tempo non cambia, è ancorato all’andamento generale dei tassi di interesse, quindi se essi scendono anche esso scende, ma se essi aumentano, purtroppo anche il mutuo a tasso variabile ne segue l’andamento, aumentando e quindi facendo pagare rate più alte a chi lo ha acceso.


Novità Mutui tasso variabile: importanti novità riguardano anche i mutui a tasso variabile: come ogni altro tipo di mutuo, anche i mutui a tasso variabile hanno risentito fortemente dell’articolo 7 D.L. 7/07, che prevedeva l’abolizione di qualsiasi penale in caso di estinzione anticipata del mutuo.

Questo ha riavvicinato molti a questa tipologia di mutuo, perché, in qualunque momento si voglia saldare un mutuo, è possibile farlo senza spese aggiuntive, coprendo le spese con un altro mutuo a tasso fisso, se i tassi di interesse dovessero essere in rapida ascesa, o facendo ricorso ad un piano di consolidamento debiti, se l’importo dovuto alla banca non è molto grande.

Quali sono i vantaggi di sottoscrivere un mutuo a tasso variabile? Il principale vantaggio sta nel fatto che il tasso di interesse del mutuo variabile potrebbe scendere nel tempo.


Questo si traduce in un risparmio automatico di interessi, a volte anche molti. Per questo motivo è conveniente sottoscrivere un mutuo a tasso variabile nel caso in cui si prevede che il mercato possa veder diminuire il tasso di interesse.

Lo svantaggio del mutuo a tasso variabile sta nella situazione opposta a quella descritta prima. Nel caso in cui, infatti, il tasso di interesse sale, allora la somma che ci troveremo a pagare è più elevata rispetto a quella che ci si trova a pagare nel momento in cui si sottoscrive il mutuo stesso.

Il rischio concreto è quello di non riuscire più a far fronte agli impegni presi con la banca.

Proprio questo rischio è uno di quelli che ha provocato la grave crisi economica mondiale di fine 2008. Un altro rischio è legato al fatto di non sapere con esattezza l’importo della rata che si andrà a pagare. Per questo motivo potrebbe essere più difficile organizzare le altre spese che ci sono.