Piccoli Prestiti

Piccoli prestiti: il “piccolo prestito” viene considerato tale, normalmente quando l’entità del prestito non supera i 5.000 Euro, questa tipologia di prestito viene erogata da tutte le finanziarie a fronte della cessione del quinto dello stipendio o prestito personale o con le ormai di moda carte di credito revolving.


Novità piccoli prestiti: la novità più saliente in merito ai piccoli prestiti, è l’uso che ne viene fatto: sempre più spesso infatti le famiglie che chiedono un piccolo prestito lo fanno per pagare le vacanze, mentre, negli anni precedenti, questi venivano utilizzati generalmente per l’acquisto di beni durevoli quali elettrodomestici, automobili o per la ristrutturazione degli immobili.

L’importo dei prestiti viene generalmente accreditato sul conto corrente di colui che lo richiede, o su di una carta revolving e, in genere, l’accredito avviene in soluzione unica ed in breve tempo (da 2 a 7 giorni).

I Piccoli prestiti, data la loro entità molto ridotta, sono spesso usati ed abusati dalle famiglie italiane, Spesso, infatti, si fa ricordo al piccolo prestito per potersi permettere un qualcosa che altrimenti sarebbe visto come una sorta di sogno dalle famiglie stesse.

Ad esempio, spesso si chiede un piccolo prestito per acquistare un viaggio oppure un elettrodomestico. Non è di per sé un concetto sbagliato, l’importante è non lasciarsi prendere la mano.


Data l’esiguità dell’importo che viene concesso in prestito, il piccolo prestito potrebbe essere ottenibile più facilmente rispetto, ad esempio, ad un mutuo o ad un prestito di entità notevolmente maggiore.

Quello che non bisogna mai dimenticare è di cercare di non sovrapporre più piccoli prestiti uno contemporaneamente all’altro, altrimenti il peso delle rate potrebbe comunque diventare alla lunga insostenibile, dato che comunque sui piccoli prestiti si possono pagare delle somme a titolo di interessi anche importanti.

I piccoli prestiti vengono solitamente chiesti anche direttamente on line e sono equiparabili ai prestiti non finalizzati.