Richiedere un preventivo online

Come si fa a trovare la rata più bassa tra tutte le banche esistenti? Banche, istituti di credito, finanziarie, ormai ovunque ci si gira spunta fuori un’agenzia che si occupa di prodotti creditizi. Ma se volessimo richiedere un prestito personale, cosa è necessario fare per trovare subito la migliore soluzione?

Partiamo dal presupposto che non sempre la migliore soluzione è quella più economica. Ci sono delle opzioni di alcuni finanziamenti che permettono di godere di particolari vantaggi che altri prestiti personali non dispongono.

Alcuni esempi? Le opzioni come il salto della rata, il cambio della rata o l’estinzione del debito in via anticipata senza pagare penali sono delle funzioni che fanno parte di appositi finanziamenti flessibili.

A volte questi prestiti personali non risultano essere proprio i più economici ma, valutando caso per caso, potrebbero risultare alla fine i più convenienti.

In ogni caso, se sei alla ricerca del prestito più economico, cioè quello che complessivamente ti verrà a costare meno, forse è il caso di puntare, come consiglia il Portale del Prestito, ai preventivo online.

Calcolare un preventivo online  per il prestito

Prestiti Personali Online
Prestiti Personali Online

Con degli appositi strumenti ed applicazioni web potrai calcolare in brevissimo tempo un preventivo. Tutti i preventivi che farai su internet non dovranno obbligatoriamente essere acquistati, anzi, sarai libero di fare tutti i preventivi che vuoi, senza alcun vincolo e senza obbligo d’acquisto. Ed inoltre avrai tutto il tempo che desideri per valutare ciascuna offerta che ti verrà proposta.

Ci sono dei siti specializzati dove potrai inserire i tuoi dati personali una sola volta (nome, cognome, codice fiscale e lavoro svolto) ed in pochi secondi ti verranno calcolati diversi preventivi. Per ogni istituto di credito ti verrà mostrato un differente preventivo di prestito personale. Tu potrai valutarli tutti con attenzione e decidere poi quello che, nel caso ti interessasse, potrai acquistare.

Cosa serve per il preventivo online?

Cosa ti serve per fare un preventivo online? Oltre ai dati personali che abbiamo già citato, dovrai avere a portata di mano il tuo codice Iban. Non preoccuparti, il codice Iban, cioè il codice identificativo del tuo conto corrente non servirà per nessun tipo di pagamento.

Dovrai segnalarlo alla banca solo se deciderai di acquistare il preventivo e sarà proprio sul conto corrente bancario indicato che il denaro richiesto verrà accreditato qualora la tua richiesta verrà accettata.

Solitamente vengono accettate tutte le richieste delle persone che non sono né protestate ne cattive pagatrici e che hanno un reddito dimostrabile da una busta paga, dal cedolino della pensione o dal modello unico. Questi documenti sono i documenti reddituali che permetteranno alla banca di capire quali sono le potenzialità di rimborso del richiedente.

Nel caso in cui il prestito dovesse essere approvato si potrà parlare direttamente con un consulente finanziario via telefonica o, se la società finanziaria lo consente, tutta la pratica si potrà svolgere direttamente online.