Finanziamenti attivita

Finanziamenti per attività: esistono finanziamenti che possono essere richiesti da chi ha intenzione di mettersi in proprio e di dare inizio ad una attività propria, è più facile trovare finanziamenti dedicati al settore servizi e alla produzione di beni piuttosto che per il commercio o per l’acquisto di veicoli.


Alcuni sono rivolti a persone fisiche che vogliano iniziare una loro attività di lavoro autonomo sotto la forma della semplice ditta individuale.

Novità finanziamenti attività: siamo in attesa di verificare eventuali novità relative ai finanziamenti per attività, contenute nella finanziaria 2008, tesi ad agevolare l’imprenditoria e la produzione di beni e di servizi.

I finanziamenti attività sono quei prestiti che sono ideati appositamente per le persone che vogliono intraprendere una propria attività commerciale, oppure per quelle aziende già in essere che vogliono ristrutturare la loro attività o ampliarla.

Tali finanziamenti per attività possono avere delle condizioni particolarmente agevolate, in questo caso rientrano anche nella categoria dei finanziamenti agevolati, oppure possono essere dei classici prestiti che vengono chiesti alle banche o alle società finanziarie.


In quest’ultimo caso le condizioni per il rimborso del prestito vengono stabilite direttamente dall’ente erogante, che decide in merito al tasso di interesse da applicare e offre delle modalità di rimborso, tra le quali il cliente può scegliere, come ad esempio il pagamento delle rate tramite bollettino postale o tramite addebito diretto in conto corrente, il RID.

I finanziamenti per le attività vengono solitamente chiesti per acquistare dei macchinari, per acquistare un immobile, in questo caso si parla di mutuo, oppure per finanziare l’acquisto di servizi.

Possono esistere anche dei finanziamenti agevolati per quelle aziende che assumono personale. In questo caso, tali finanziamenti sono mirati a coprire il costo del personale per un determinato periodo di tempo.